Borgo di BRACCANO


Braccano si trova sul versante occidentale del Monte San Vicino ad un’altitudine di circa 450 msl, ha un meraviglioso microclima molto gradevole d’estate con temperature fresche rispetto alle zone limitrofe.

Il paese è costeggiato dal Fosso di Braccano, è allungato sulla strada che collega Matelica presentando caratteristiche tipiche dei borghi montani marchigiani, con validi restauri delle abitazioni e una meticolosa cura del borgo da parte degli abitanti, che ne fanno un centro d’interesse richiamando visitatori e turisti, nonché è considerato un punto di partenza per le escursioni naturalistiche verso la Riserva del Monte San Vicino e del Canfaito.

Offre ambienti naturali incontaminati, grotte e anfratti, ma anche un grazioso borgo decorato da murales di artisti. Partendo da Braccano si imbocca il sentiero che porta all’Abbazia de Roti, si prosegue sul sentiero verso la fonte dell’Acqua dell’Olmo sul Monte San Vicino. Per il rientro a Braccano si può scendere attraverso la forra “Bocca di Pecu”.


Camminando...nei boschi di Braccano


LA MERAVIGLIOSA "fAGGETA DEL CANFAITO"